L’ag. di Calleri: “Offerta del Palermo rifiutata, l’Inter lo vuole”

Articolo di
7 dicembre 2015, 14:05
Jonathan Calleri Boca Juniors

L’intermediario Angelo Paradiso, incaricato di trattare la cessione in Italia di Jonathan Calleri, ha parlato a “Tuttomercatoweb” del possibile approdo in Serie A del giovane attaccante rivelando che la prima offerta del Palermo è stata rifiutata dal Boca Juniors.

PALERMO RIFIUTATO – «Ci sono state offerte concrete ma non state ritenute all’altezza. Il Palermo è concreto su di lui, ma l’ultima offerta proposta da Zamparini è stata declinata. Il Boca per lui chiede sui 15 milioni, d’altronde gioca titolare, sta facendo bene e parliamo di un ragazzo di 22 anni dal grande talento».

OSVALDO O LUI? – «Osvaldo non c’entra. Jonathan può fare la punta esterna o centrale, non ci sarebbero problemi a giocare in un tridente con Tevez ma è ambito anche da grandi squadre inglesi. E si è mosso qualcosa anche in Germania».

CHI LO CERCA IN ITALIA – «In Italia si è mossa anche l’Inter, ma a titolo personale mi piacerebbe vederlo a Roma. Sia Lazio che giallorossi hanno bisogno di un attaccante così, moderno, che può fare sia l’attaccante centrale che la seconda punta. Vediamo cosa succederà da qui a gennaio, per lui ma anche per gli altri giocatori che assistiamo in Sudamerica».