L’ag. di Alario: “Penso rimanga fino a gennaio. Inter? Prima…”

Articolo di
21 agosto 2016, 14:46
Alario

L’agente di Lucas Alario, Pedro Aldave, ha parlato a Olé del suo assistito sostenendo che rimarrà quasi certamente al River Plate fino a gennaio. L’Inter lo segue ma mancano pochi giorni alla fine del mercato e ha già diversi attaccanti in rosa.

AFFARE DIFFICILE – «Il River vuole trattenerlo e anche se Alario ha già un buon contratto gli hanno comunque proposto di rinnovare a condizioni migliori. Tra l’altro non è solamente una questione economica ma sportiva: è stato appena convocato in Nazionale e vorrebbe continuare la sua crescita, pertanto è probabile che rimanga al River almeno per altri sei mesi. L’Inter? Prima dovrebbe cedere qualcuno in attacco per fargli posto e a prescindere devono pagare la clausola. Non penso sia complicato trovare i soldi per un club del genere ma mancano solo nove giorni alla fine del mercato».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.