La Roma per Schick ha fatto tutto il possibile – CdS

Articolo di
24 agosto 2017, 09:35
Schick

Il “Corriere dello Sport” scrive che la Roma sta facendo tutto il possibile per arrivare a Patrik Schick. Massimo Ferrero è orientato a cedere il ragazzo ai giallorossi, ma vanno convinti l’attaccante stesso e i procuratori.

ROMA DECISA – Decide Schick. La Roma ha fatto tutto quello che era nelle sue possibità, il lavoro dei dirigenti ha portato il club a un passo dall’attaccante ceco, ma manca ancora qualcosa. Manca il sì del giocatore, soprattutto quello dei suoi procuratori.

OFFERTA – La Roma è in attesa di una risposta dagli agenti, che ieri hanno riparlato anche con l’Inter. Ferrero aspettava un’offerta dal Paris Saint Germain, che non è arrivata. Alla fine sono rimaste in corsa solo Roma e Inter. I giallorossi pagheranno 6 milioni subito, altri 13 l’anno prossimo e il resto nei successivi 5 anni, per arrivare a 39. Se i nerazzurri non riescono a coprire i 6 milioni di cash immediato Ferrero si ritiene libero da ogni impegno e decide lui il destino di Schick. Con cui si è messaggiato anche ieri, cercado di convincerlo dell’occasione giallorossa.

INCONTRO – La Roma ha fatto tutto il possibile: ha pareggiato la commissione che l’Inter riconosce ai procuratori (secondo il metodo Sabatini) a 2,5 milioni, è partita da un ingaggio di 1,8 a stagione per il ragazzo, ma sta portando anche questo a 2,5, proprio come l’Inter. Mentre Romei aveva dato la parola all’Inter e Osti si era impegnato con Paratici, Ferrero ora si è messo in testa di chiudere con la Roma. Ma oggi può essere il giorno della decisione finale: dopo i colloqui di questi giorni, Monchi e Baldissoni incontreranno Satin e Paska a Montercarlo.