La parabola Shaqiri: da stella a problema di mercato per l’Inter

Articolo di
16 luglio 2015, 08:14
Shaqiri

Carlo Laudisa sulla “Gazzetta dello Sport” in edicola questa mattina, affronta la questione Shaqiri che sta tenendo banco in casa Inter. Arrivato tra gli “hurrà” della folla, lo svizzero rischia di diventare il tappo del mercato della società di Thohir

BILANCIO – Dopo soli 6 mesi il bilancio di Shaqiri all’Inter è decisamente magro. Mancini gli ha preferito il rivitalizzato Hernanes e lo svizzero non ha più visto il campo avendo fallito, prosegue Laudisa, anche dal punto di vista tecnico.

CONTRATTO – La questione del contratto è quella più spinosa per i bilanci dell’Inter: guadagna 3 milioni annui per quattro anni ed è stato un investimento da 17 milioni complessivi. Ora il problema è riuscire a vendere Shaqiri perchè dalla sua cessione dipenderà, molto probabilmente, l’arrivo di Perisic dal Wolfsburg.

PARABOLA – Possibile che Shaqiri sia diventato un “brocco” all’improvviso? Il problema reale è quello di evitare di restare intrappolati in una campagna acquisti in balia dei debiti, cedendo a troppe tentazioni. La vicenda Shaqiri, con la sua rapida eclissi, ne è la prova lampante.