La Nazione: Salah valuta l’addio, l’Inter in corsa

Articolo di
12 giugno 2015, 15:29
Salah

Il futuro di Mohamed Salah sembra essere sempre più lontano da Firenze: secondo quanto riporta il quotidiano “La Nazione” il talento egiziano avrebbe chiesto del tempo per decidere se rimanere al Franchi oppure no in seguito alla decisione da parte della società di esonerare il tecnico Vincenzo Montella. Una situazione che potrebbe favorire l’inserimento da parte dell’Inter di Roberto Mancini, sempre alla ricerca di un esterno offensivo di grande qualità.

L’INTER LO TENTA – Arrivato alla Fiorentina (nell’ambito dell’operazione che ha portato Cuadrado al Chelsea) con la formula del prestito secco fino al 30 giugno del 2015 con possibilità di estendere la sua permanenza in viola di un’ulteriore stagione in cambio del pagamento di un milione di euro a patto però che anche il giocatore dia il suo assenso. Un si considerato fino a qualche settimana fa come una pura formalità e che adesso potrebbe invece non arrivare a causa dell’addio dell’aeroplanino. Spetterà al suo sostituto Paulo Sosa provare a convincerlo, sperando magari di fare leva sul passato di entrambi al Basilea (anche se in periodi diversi), ma al momento l’idea del classe ’92 sembra essere quella di salutare e provare una nuova esperienza. Su di lui ci sarebbero in particolare l’Atletico Madrid, il Wolfsburg e sopratutto l’Inter che sogna Cuadrado ma virerebbe molto volentieri su di lui dopo essere stata molto vicina ad ingaggiarlo nello scorso gennaio. I Colchoneros sembrano invece al momento concentrati su altri obiettivi mentre i tedeschi lo considerano più come un sostituto di Ivan Perisic (altro obiettivo dei nerazzurri) e una buona riserva piuttosto che come possibile un titolare.