La Fiorentina parla con il Chelsea: Vuole un veto per Salah

Articolo di
6 luglio 2015, 11:38

Il caso Salah-Fiorentina è diventato ormai una telenovella senza fine. Sembra che non ci siano più speranze che il giocatore rimanga a Firenze, un secco no da parte dell’egiziano ha messo spalle al muro la dirigenza viola. Ora non resta che parlare con i dirigenti del Chelsea e chiarire la situazione.

LA FIORENTINA USA IL PUGNO DURO – Secondo quanto è stato riportato dalla Gazzetta dello Sport il giocatore egiziano, Salah, l’anno prossimo non indosserà la maglia della Fiorentina, ormai tra le parti c’è tensione e la dirigenza viola si è rassegnata a perdere il centrocampista. A breve ci dovrebbe essere l’incontro tra la i dirigenti della Fiorentina e quelli del Chelsea per chiarire la situazione. La società di Abramovich sembra essersi defilata nella trattativa tra la FiorentinaSalah e il motivo principale è da attribuire alle offerte al rialzo che sono arrivate da altri club, che hanno fatto ingolosire la società inglese. La Fiorentina sembra essersi indispettita e chiede al Chelsea come condizione un veto al trasferimento del giocatore a un club italiano, se questa ipotesi dovesse concretizzarsi, il giocatore sarà ceduto all’Atletico Madrid, che da tempo è sulle tracce del centrocampista egiziano.

 

Facebooktwittergoogle_plusmail