Kondogbia primo nome in uscita: le squadre interessate – TS

Articolo di
15 dicembre 2016, 11:49
Kondogbia

L’Inter cercherà in tutti i modi di sfoltire la rosa a gennaio. Prima con qualche prestito, poi con le cessioni più pesanti. L’uomo che potrebbe garantire una bella somma ai nerazzurri è quello di Kondogiba. Ecco il quadro raccontato da “Tuttosport”.

CESSIONI PESANTI – «L’Inter a gennaio avrà l’obiettivo di sfoltire la rosa e comincerà da qualche prestito. E’ evidente però che i movimenti principali in uscita riguarderanno i big che rischiano di rimanere fuori dal progetto di Pioli. Per altro l’Inter ha bisogno di ricavare dalle cessioni 20-30 milioni per rientrare dagli investimenti (può farlo entro giugno 2017) e dunque l’uscita di un paio di nomi “pesanti” potrebbe agevolare poi i movimenti in entrata col ds Ausilio sulle tracce di un terzino (Criscito e Darmian i preferiti) e un centrocampista (il sogno è Biglia, piace Rincon).

KONDOGBIA PIU’ DI BROZOVIC – Il giocatore che con la sua cessione potrebbe risolvere molti problemi è Brozovic, ma ha appena rinnovato e per Pioli è un titolare inamovibile. Piuttosto attenzione a Kondogbia: è vero, l’Inter un anno e mezzo fa lo ha pagato 40 milioni (da bilancio), ma se arrivasse un’offerta da 20 milioni difficilmente verrebbe rifiutata. Il mediano francese è seguito dall’Olympique Marsiglia, ma solo Chelsea o Liverpool potrebbero accontentare le richieste nerazzurre.