Kondogbia, linea dura Inter: richieste e offerta – TS

Articolo di
13 agosto 2017, 11:44
Kondogbia

Giorni decisivi per il futuro di Geoffrey Kondogbia. Il francese, dopo non essersi presentato all’allenamento dell’Inter, vuole fortemente il trasferimento al Valencia. Ecco le ultime secondo “Tuttosport”

LINEA DURA –Geoffrey Kondogbia ha deciso di lasciare l’Inter, ma il club nerazzurro non ha alcuna intenzione di agevolare l’uscita del francese che per testimoniare la sua voglia di partire ha avuto la saggia idea di boicottare l’allenamento di venerdì. Ovviamente Spalletti, assai deluso, non lo ho convocato per la gara con il Betis, mentre la società lo multerà. Ma soprattutto Gardini, Ausilio e Sabatini hanno deciso di attuare con Kondogbia la stessa linea, se vogliamo ancora più rigida, adottata durante questa sessione di mercato con altri giocatori che avevano manifestato voglia di cambiare aria, vedi Jovetic prima e Perisic poi”.

SITUAZIONE – “Quindi il Valencia, la squadra che sta comprando Murillo e che su indicazione del tecnico Marcelino ha contattato e offerto un contratto a Kondogbia, dovrà andare ben oltre la richiesta di prestito con diritto di riscatto a 20 milioni per avere il sì dell’Inter. Oggi la situazione è questa, a fine mercato chissà, ma i nerazzurri per far partire l’ex Monaco vogliono 30 milioni, al limite 25 se gli spagnoli proporranno un prestito con obbligo di riscatto. Così facendo, l’Inter non metterebbe a bilancio una minusvalenza. La situazione di Kondogbia verrà valutata attentamente nei prossimi giorni, anche perché poi l’Inter dovrà valutare  se e come rimpiazzarlo”.