Kondogbia, da “perdita” a possibile guadagno Inter: i fatti – CM

Articolo di
23 settembre 2017, 16:30
Geoffrey Kondogbia Real Madrid-Valencia

Geoffrey Kondogbia sembra essere rinato al Valencia, grazie alla cura di Marcelino: il tecnico, che in passato è stato anche vicino all’Inter, ha affidato al francese una maglia da titolare e ha tutta l’intenzione di riscattarlo. Secondo quanto rivelato da Fabrizio Romano su “Calciomercato.com”, l’Inter – che inizialmente aveva paura di perderci troppo dalla cessione del centrocampista, costato 40 milioni di euro – potrebbe addirittura guadagnare da una sua futura rivendita. Di seguito i dettagli

AMMORTAMENTI – “Con il riscatto fissato a 25 milioni, la società nerazzurra grazie agli ammortamenti di questi anni sul prezzo fisso versato al Monaco per Kondogbia riuscirebbe a non perderci da un’operazione che sembrava condannata. E invece, ad oggi, il Valencia sembra più convinto che mai di Geoffrey: prestazioni di alto livello, continuità, “un giocatore di grande spessore che potremo riscattare” per stessa ammissione di Marcelino”.

POSSIBILE INCASSO – “C’è di più: non solo gli spagnoli stanno già pensando al riscatto con tanto di clausola rescissoria nel contratto di Geoffrey, indizio di una convinzione che aumenta partita dopo partita; ma l’Inter si è riservata anche una percentuale sulla futura rivendita di Kondogbia, altro possibile modo di incassare da un giocatore ormai crollato nella sua esperienza nerazzurra”.