Kessié mette Ausilio contro tutti: obiettivo Inter, lista infinita

Articolo di
23 novembre 2016, 20:12
Kessié

Tra gennaio e la prossima estate, in casa Atalanta si festeggerà per la plusvalenza dell’anno: di giorno in giorno aumenta la lista dei pretendenti del talentuoso Kessié, che – come confermato dal portale “CalcioMercato.com” – l’Inter sta seguendo con attenzione così come il Napoli (e non solo)

TUTTI PAZZI PER KESSIE’ – Le ottime prestazioni di Franck Kessié alla sua prima stagione in Serie A stanno attirando le attenzioni non solo dall’Italia, come confermato dall’interesse delle ultime ore proveniente da Barcellona, senza dimenticare tutte le big inglesi (in particolare il solito Manchester United di José Mourinho, ndr) da settimane su di lui. Il centrocampista dell’Atalanta stupisce per personalità e qualità, come osservato dai principali scout allo Stadio “Atleti Azzurri d’Italia”, ormai meta fissa per seguire dal vivo la crescita del classe ’96 ivoriano.

INTER IN FILA – In occasione di Atalanta-Roma – decisa proprio da un gol di Kessié al 90′ su rigore -, a Bergamo è stato avvistato Piero Ausilio, che in qualità di Direttore Sportivo dell’Inter è interessato al profilo dell’atalantino, tra l’altro perfetto per il centrocampo meneghino. Oltre ad Ausilio, presente in tribuna anche Cristiano Giuntoli, DS del Napoli, che si dice pronto a una grandissima offerta per convincere l’Atalanta a cedere il suo talento. Mentre aumentano le pretendenti (in Italia anche Juventus, Roma e Milan lo seguono in prima fila, ndr), di certo aumenta anche il prezzo di Kessié e di conseguenza la difficoltà di avere la meglio.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.