Jovetic, ipotesi Lazio e Fiorentina. Perisic, che richieste! – PS

Articolo di
31 luglio 2017, 15:41
Jovetic

Daniele Miceli, in diretta dagli studi di Premium Sport, fa il punto sul mercato in uscita dell’Inter: il club nerazzurro è atteso da un incontro con Fali Ramadani, agente di Stevan Jovetic e Ivan Perisic. Intanto Luciano Spalletti rivaluta Joao Mario, accostato al Paris Saint-Germain. Di seguito tutte le indiscrezioni del giornalista

OPZIONI Stevan Jovetic ha segnato al Chelsea, mimando il gesto di voler rimanere. A quanto pare però la permanenza in nerazzurro del montenegrino è un’ipotesi alquanto lontana: «L’Inter vorrebbe piazzare Gabigol, che però vuole rimanere in nerazzurro. Per Stevan Jovetic ci sono 3 opzioni: Lazio, nell’ambito dell’affare Keita Baldé; Siviglia, che deve versare all’Inter i 13 milioni richiesti e attenzione alla Fiorentina: il club viola potrebbe farsi avanti durante gli ultimi giorni mercato, anche perché il montenegrino vorrebbe rimanere in Italia. Tra l’altro è arrivato il suo procuratore a Milano, è molto difficile che possa rimanere all’Inter».

RICHIESTE IMPORTANTI – Intanto sul fronte Ivan Perisic non si muove nulla, che potrebbe anche rimanere all’Inter ma solo a determinate condizioni economiche: «Ivan Perisic? Ci sono due strade: o va via, ma ufficialmente non è giunta alcuna offerta dal Manchester United oppure se resta vuole un adeguamento dell’ingaggio a cifre magari non simili ma vicine a quelle offerte dai Red Devils, vale a dire un quadriennale da 7 milioni di euro all’anno. Luciano Spalletti ha blindato il croato, ma se lo United mettesse 55 milioni di euro lo scenario potrebbe cambiare. Joao Mario? Viene spesso associato al Paris Saint-Germain, ma in questo momento il club parigino è concentrato su altri fronti. Si era anche parlato di Serge Aurier, che piace molto all’Inter. Joao Mario però è un altro che Spalletti sta rivalutando, quindi in questo momento è importante per il suo progetto».