Joao Mario via a gennaio? Due i possibili scambi – CdS

Articolo di
17 dicembre 2017, 09:27
Joao Mario

Secondo il “Corriere dello Sport”, a gennaio l’Inter potrebbe usare Joao Mario come pedina di scambio per Pastore o Mkhitaryan

CHIAREZZA SUL MERCATO – “La chiarezza sul mercato che Spalletti aveva invocato dalla proprietà venerdì pomeriggio, l’ha ottenuta subito in serata quando insieme alla squadra era in ritiro. In albergo, infatti, si è presentato anche Steven Zhang e, insieme al resto della dirigenza nerazzurra, ha avuto una riunione con il tecnico. Dubbi non ce ne sono: l’Inter potrà investire sul mercato solo quanto incassato dalle cessioni. Altri margini non ce ne sono, al di là di occasioni di fatto soltanto in prestito. Probabilmente, a questo punto, Spalletti gradirebbe anche un intervento pubblico”

JOAO MARIO PEDINA DI SCAMBIO – “Ma chi può concretamente fare le valigie e assicurare margini di manovra? L’unico nome, al momento, è quello di Joao Mario, che ieri non era nemmeno in panchina, bloccato dalla tonsillite, ma che comunque è ormai una seconda scelta. Tenuto conto che l’Inter non può andare incontro a minusvalenze, lo scenario più probabile continua ad essere uno scambio di prestiti che coinvolga il portoghese. E, in questo senso, i nomi più caldi restano quelli di Pastore e di Mkhitaryan”.







ALTRE NOTIZIE