Joao Mario sostituito al 90′: standing ovation prima dell’Inter

Articolo di
13 agosto 2016, 22:33
Joao Mario

Che Joao Mario fosse destinato a scendere in campo contro il Maritimo era praticamente cosa certa, ma la sua (ultima?) prestazione con la maglia dello Sporting CP è stata ancora una volta da applausi: standing ovation bianconverde per lui, l’Inter lo aspetta

ULTIMA DI JOAO MARIO – A Lisbona è andata in scena l’ultima partita di Joao Mario in maglia biancoverde, almeno così sembra: lo Sporting Clube de Portugal ha battuto il Maritimo per 2-0, ma tutti i riflettori sono puntati su Joao Mario, autore di prova delle sue condita da un assist, quello per l’1-0 di Sebastian Coates. Appena prima del 90′ l’allenatore Jorge Jesus ha richiamato in panchina il numero 17 destinato all’Inter: nonostante le smentite lusitane del post-partita, la trattativa tra Inter e Sporting CP è ormai stato definita e, salvo clamorosi dietrofront, dalla settimana prossima Joao Mario sarà un nuovo giocatore dell’Inter. In attesa di ulteriori novità, Joao Mario continua a illuminare.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.