Joao Mario piace all’Arsenal: offerta a gennaio se parte Ozil

Articolo di
24 novembre 2017, 15:13
Joao Mario

Il tecnico dell’Arsenal Arsene Wenger avrebbe scelto l’interista Joao Mario per sostituire Mesut Ozil non escludendo di presentare un’offerta già a gennaio se il fantasista tedesco dovesse decidere di lasciare subito i Gunners.

CERCASI SPAZIO – Il suo posto in Nazionale non sembra essere a rischio ma nonostante questo Joao Mario vuole comunque giocare con maggiore continuità da qui a maggio in modo da arrivare così al Mondiale in uno stato di forma ottimale e il fatto che Luciano Spalletti lo abbia retrocesso a seconda o addirittura terza scelta potrebbe portarlo a chiedere di essere ceduto già a gennaio. Il Paris Saint-Germain lo corteggia da mesi ma il Fair Play Finanziario dovrebbe impedire ai francesi di investire aprendo così le porte all’Arsenal, alla ricerca di un sostituto di Ozil. L’idea del tedesco sarebbe in realtà quella di svincolarsi a parametro zero in estate per strappare uno stipendio più alto alla sua prossima squadra ma se dovesse decidere di anticipare il suo addio di sei mesi allora Wenger presenterebbe immediatamente un’offerta per il numero 10 dell’Inter.