Joao Mario-Inter, tutto in mano a Kia – CdS

Articolo di
11 agosto 2016, 10:48
Joao Mario

Il “Corriere dello Sport” scrive che l’Inter è tornata alla carica per Joao Mario. La società ha dato in mano a Kia Joorabchian un’offerta da 35 milioni e ora l’iraniano sta trattando con lo Sporting.

RITORNO DI FIAMMA – L’Inter è tornata alla carica con lo Sporting Lisbona e ha consegnato a Kia Joorabchian un’offerta da 35 milioni per avere Joao Mario. Le basi secondo il “Corriere dello Sport” sono state gettate martedì alla Pinetina quando a bordo campo c’era il potentissimo agente iraniano, uomo di fiducia del Suning e procuratore del centrocampista campione d’Europa. Nel summit con il ds nerazzurro sono stati discussi i termini dell’offerta.

OFFERTA – La trattativa con lo Sporting sarà condotta da Joorabchian in prima persona. Ha il mandato dell’Inter, su input del Suning, ma le cifre sul tavolo non si potranno avvicinare a quelle della clausola rescissoria (60 milioni di euro) né a quelle che scrivono in Portogallo (50). La società di corso Vittorio Emanuele metterà sul tavolo 35 milioni e un ingaggio tra i 2,5 e i 3 milioni per il centrocampista.

KIA AL LAVORO – Il procuratore iraniano ieri ha avuto un contatto con il club portoghese per fissare un appuntamento nei prossimi giorni, forse già tra oggi e domani. E’ intenzionato a spingere affinché il club di Lisbona allenti la morsa. Anche perché una parte del cartellino del giocatore sarebbe in mano sua. Joao Mario freme per indossare la maglia nerazzurra anche perché ritiene conclusa la sua avventura con la maglia dello Sporting e conta che Kia realizzi il suo desiderio.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo, nasce a Milano e si costruisce negli anni una passione per il calcio equamente divisa tra razionalità e passione. La parte più calda sta in Sudamerica, l’unico tifo è per l’inter.