Inter sull’ex Juve Favilli: il piano di Ausilio – TS

Articolo di
6 agosto 2016, 11:48
Favilli

Andrea Favilli, attaccante classe 1997 del Livorno, è finito nel mirino dell’Inter e del suo direttore sportivo Piero Ausilio. Non sarà però facile portarlo in nerazzurro. Ecco le ultime sulla trattativa secondo “Tuttosport”

INTERESSE INTER –Andrea Favilli è stato tra gli attaccanti più brillanti dell’ultimo campionato Primavera con la maglia dei bianconeri di Fabio Grosso, tuttavia la Juventus aveva deciso di non esercitare il diritto di riscatto. Per cui il cartellino dell’attaccante è ritornato in mano al Livorno. Il destino di Favilli però sembra altrove, anche perché sul centravanti classe 1997 ci sono le attenzioni di club importanti. Il ragazzo, che piace molto anche al Milan, è sulla lista del ds nerazzurro Piero Ausilio: la strategia interista, ora come ora, sarebbe quella di acquistare Favilli per poi girarlo in prestito a una società di serie B dove possa accumulare la necessaria esperienza. I club di serie B interessati all’operazione sono tanti, considerato il valore tecnico di un ragazzo che ha messo a segno 20 gol complessivi nella passata stagione”.

CONCORRENZA – “Talmente interessante che su Favilli si sarebbero posati anche gli occhi del Real Madrid e del Psg: il club blanco intenderebbe prelevarlo dal Livorno per poi metterlo a disposizione del Castilla, che è la formazione satellite del Real nella serie B spagnola. La Juve è ancora interessata all’attaccante, ma qualora non dovessero esserci offerte soddisfacenti il Livorno potrebbe decidere di tenerselo stretto per affrontare il campionato di Lega Pro”.