Inter, Strootman affare rischioso: Suning dice no. I motivi – CM

Articolo di
12 aprile 2017, 15:48

Kevin Strootman è uno dei tanti nomi accostati all’Inter per la prossima stagione: il centrocampista ha un contratto in scadenza nel 2018 e la Roma starebbe lavorando al rinnovo, ma nonostante questo l’entourage dell’olandese ha aperto il dialogo con i nerazzurri. Secondo quanto riportato da “Calciomercato.com”, il club di Zhang Jindong avrebbe accantonato la pista che porta al giallorosso

COSTI ELEVATI – L’Inter per la prossima stagione ha intenzione di fare un gran mercato, possibilmente senza errori: proprio per questo, secondo gli ultimi rumors, il club nerazzurro avrebbe momentaneamente accantonato la pista che porta a Kevin Strootman. Il centrocampista della Roma, che dovrebbe rinnovare il suo contratto in scadenza nel 2018, rischia di rivelarsi un affare dai costi eccessivi: i giallorossi infatti non si priverebbero dell’olandese per un costo inferiore ai 35/40 milioni, ai quali andrebbe aggiunto un ingaggio da 3 milioni di euro all’anno. Cifre elevate per Suning, che pur apprezzando Strootman teme per le sue precarie condizioni fisiche. Dunque per il momento è un no, in futuro si vedrà.







ALTRE NOTIZIE