Inter, servono le cessioni per il bilancio – CdS

Articolo di
17 luglio 2017, 10:52

Il “Corriere dello Sport” scrive che per sbloccare il mercato dell’Inter servono ancora le cessioni dei giocatori in esubero. Il club, sotto controllo Uefa, deve stare attento al bilancio.

LISTA CESSIONI – Una mano al mercato dell’Inter la darebbe la cessione degli elementi che non rientrano nei piani o che non sono considerati priorità: Santon, Murillo, Medel (c’è il Valencia), Ranocchia (il WBA non ha mai presentato offerte), Brozovic, Biabiany e Jovetic (il Siviglia non si è più fatto vivo). Perché all’Inter, sottolinea il “Corriere dello Sport” servono anche plusvalenze per aumentare il fatturato e arrivare alla parità di bilancio nel 2018-19. Tradotto Suning investirà e anche parecchio, ma non avrà le mani del tutto libere come il Milan.