Inter, presi i 2 sì e Caprari! Ma riecco Gabbiadini e Borini – GdS

Articolo di
30 giugno 2016, 07:22
Gabbiadini Borini

Per ogni obiettivo principale l’Inter tiene in considerazione anche un’alternativa e, inaspettatamente, questa volta si tratta di ben quattro nomi italiani, cinque considerando anche Caprari: come riportato dalla “Gazzetta dello Sport” odierna, l’Inter si muove per regalare due innesti offensivi a Mancini

DOPPIO SI PER IL COLPO – “I nerazzurri hanno già incassato il gradimento di Domenico Berardi e Antonio Candreva. Ma pure quelle sugli esterni non sono piste facili. Perché il 21enne calabrese dovrebbe andare allo scontro con il Sassuolo e, in un effetto domino, con la Juventus. Ma ora che Suning si è insediata arriverà l’offerta da 25 milioni per il club emiliano, mentre l’accordo con l’agente di Berardi è stato trovato da giorni. L’Inter continua a lavorare su Candreva. L’offerta è ferma a 18 milioni, sette in meno della base d’asta che spera di scatenare Claudio Lotito. Che attende rilanci non solo dal Napoli (già a quota 22, però il giocatore preferisce Milano), ma pure da qualche big europea, Chelsea in testa”.

CAPRARI E LE 2 ALTERNATIVE – “Per non farsi trovare impreparato, oltre ad aver chiuso col Pescara per Gianluca Caprari (arriverà tra un anno, in Abruzzo vanno 3.5 milioni più Cristiano Biraghi, che deve ridursi l’ingaggio, e forse George Puscas in prestito), il DS Piero Ausilio comunque tiene aperte anche le opzioni Manolo Gabbiadini e Fabio Borini, un nome che non tramonta mai. Dei due colpi uno sarà italiano”.