Inter, per Ranocchia si punta al prestito con obbligo – GdS

Articolo di
23 gennaio 2017, 11:54
Ranocchia

L’Inter continua nell’impresa di sfoltire la rosa dagli esuberi entro fine gennaio. Non un compito facile, visto che giocatori come Ranocchia sono difficili da piazzare a causa del pesante ingaggio. Ecco il quadro raccontato dalla “Gazzetta dello Sport”.

RANOCCHIA ATTENDE – «Nel caso in cui partisse Miangue, Santon (seguito da Samp ed Espanyol) non si muoverebbe da Milano. A completare le uscite potrebbe allora essere Ranocchia. Il 28enne difensore è chiuso non soltanto dal duo Miranda-Murillo, ma ora anche da Medel. E nelle ultime uscite gli è stato preferito anche Andreolli. Ad avere Ranocchia in prestito sarebbero interessati alcuni club di A, che però non possono permettersi il pesante ingaggio da 2,5 milioni a stagione. Ma su di lui ci sono anche alcune squadre di Premier. Non a caso nei giorni scorsi gli agenti dell’ex Genoa sono stati a Londra per parlare con West Ham e Hull City. Ovviamente la prima sarebbe la destinazione più gradita dal giocatore. Da verificare anche l’interesse dello Zenit. L’Inter punta a un prestito con obbligo di riscatto».