Inter, la prova del nove: Widmer osservato speciale

Articolo di
12 dicembre 2015, 12:01
widmer

Sarà Udinese-Inter ma anche l’occasione per tenere sotto la lente di ingrandimento alcuni gioielli di casa friulana, luogo sempre florido quando si tratta di giovani sconosciuti diventati grandi. fra questi senza dubbio lo svizzero Widmer, che da tempo è sotto osservazione dagli scout interisti.

WIDMER PER LA FASCIA – Da almeno un anno l’Inter osserva con grande oculatezza le prestazioni dello svizzero classe ‘93 che da due anni corre lungo la fascia dell’Udinese con quantità e qualità, come dimostrato i diversi gol ed assist messi assegno nella sua esperienza italiana. La valutazione fatta dai Pozzo è come sempre cara, quando si tratta dei migliori gioielli della personale vetrina, l’Inter però non può farsi scappare l’occasione di un laterale così giovane e di qualità: con 10 milioni di euro, ammortizzabili con qualche contropartita tecnica, l’affare si potrebbe chiudere. resta la concorrenza di altre squadre alla ricerca di un valido terzino destro, soprattutto Napoli per il dopo-Maggio e la Roma per il dopo-Maicon.

L’Inter ha però il dovere di guardarsi attorno visto l’addio certo di Montoya, Nagatomo in scadenza fra 6 mesi ed un Santon ancora non del tutto convincente agli occhi di Mancini.