Inter, il sogno è Jovetic, l’alternativa è Keita

Articolo di
1 luglio 2015, 12:01
keita

Il direttore sportivo, Piero Ausilio, sta cercando in tutti i modi di regalare un esterno di qualità al tecnico nerazzurro, Roberto Mancini. Quest’oggi la dirigenza nerazzurra incontrerà a Milano il procuratore di Stavan Jovetic, ma se l’affare dovesse sfumare l’Inter ha già pronta l’alternativa, Keita della Lazio.

IL SOGNO JO-JO – Secondo quanto è stato riportato sulle colonne della “Gazzetta dello Sport” l’affare che dovrebbe portare Jovetic all’Inter non è dei più semplici. Il Manchester City non intende svendere il giocatore, ma l’Inter sta cercando ugualmente di accordarsi con il procuratore in modo che possa pressare la dirigenza inglese a venderlo. Non è semplice, ma i dirigenti nerazzurri ci stanno provando, nella mattinata di oggi è previsto l’incontro.

L’ALTERNATIVA – Se dovesse sfumare Jovetic, l’Inter ha in mente una valida alternativa che piace molto anche al tecnico nerazzurro, Roberto Mancini. Il nome del laziale Keita è presente sul taccuino del direttore sportivo, Piero Ausilio. Secondo quanto è stato riportato dal “Corriere della Sera” il giocatore non ha un buon feeling con il tecnico Pioli e potrebbe essere ceduto a circa 12 milioni di euro. Considerando i 300 mila euro investiti nel suo cartellino, la società laziale registrerebbe una plusvalenza notevole.

 

Facebooktwittergoogle_plusmail