Inter, due difensori a gennaio: soliti nomi, vecchi pallini – CdS

Articolo di
30 novembre 2016, 14:57
ausilio

L’Inter a gennaio dovrà rinforzare il pacchetto arretrato sia sulle fasce sia in mezzo: come riportato dalla versione online del “Corriere dello Sport”, i due nomi in pole sono i soliti sul taccuino di Ausilio, mentre iniziano a scemare le piste alternative

DUE PEDINE INVERNALI – “A gennaio l’obiettivo principale della squadra di Stefano Pioli è la difesa. Il reparto è sguarnito e la pista più calda è legata a Matteo Darmian. Il terzino del Manchester United è da tempo un pallino della dirigenza dell’Inter. L’altro nome è quello di Silvan Widmer dell’Udinese, mentre per Stephan Lichtsteiner si fa più difficile anche se il giocatore è in scadenza: l’infortunio di Dani Alves ha un po’ cambiato i piani della Juventus. Per quanto riguarda i centrali, è ancora forte l’interesse su Victor Lindelof, svedese del Benfica. L’unica pecca è la clausola: 30 milioni di euro. Non sarà un affare semplice”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.