Inter, dietrofront Suning: prima cedere e poi comprare – GdS

Articolo di
23 agosto 2017, 07:01
Zhang Suning Inter

Secondo la “Gazzetta dello Sport”, anche a causa del FPF, Suning avrebbe cambiato strategia sul mercato: prima cedere, poi comprare

CAMBIO DI STRATEGIA – “Procede con grande fatica il mercato nerazzurro. Vita durissima per Sabatini e Ausilio, che a inizio agosto si sono visti «svuotare» il portafoglio da un improvviso cambio di strategie di mercato da parte di Suning. Sicuramente condizionata anche delle recentissime direttive del governo cinese, la proprietà nerazzurra ha infatti dettato la nuova linea: vendere prima, comprare poi”.

AFFARI A RISCHIO – “Insomma, autofinanziamento puro da qui a fine agosto, in maniera da non «esporsi» troppo a livello di fairplay finanziario, paletti severi che condizioneranno pesantemente il bilancio interista fino al prossimo 30 giugno. Un cambio di rotta che ha di fatto costretto Sabatini e Ausilio a mollare affari praticamente chiusi e che ora mette seriamente a rischio l’operazione Schick. E l’eventuale addio alla punta ceca sarebbe un autogol clamoroso per tutto il mondo interista, proprietà in testa”.