Insigne: l’Inter ci prova, ma ci sono anche due club inglesi

Articolo di
11 agosto 2016, 11:27
Insigne

Lorenzo Insigne preme per ottenere un adeguamento del contratto con il Napoli e, se De Laurentiis non dovesse accontentarlo, potrebbe lasciare il club partenopeo. L’Inter, che già l’anno scorso tentò di ingaggiarlo, starebbe monitorando la situazione, ma dovrà prestare attenzione alla concorrenza di due club di Premier League

NUOVA PROPOSTA – Dopo l’addio di Gonzalo Higuain, approdato alla Juventus per 94 milioni, il Napoli rischia di perdere un altro attaccante. Insigne infatti avrebbe informato la società partenopea di voler ridiscutere il contratto, chiedendo un aumento dell’ingaggio, attualmente inferiore ai 2 milioni di euro. Secondo il “Mattino” l’Inter, che nella passata stagione offrì 30 milioni a De Laurentiis per acquistare l’attaccante, potrebbe effettuare un nuovo tentativo. I nerazzurri non sono però gli unici a osservare la vicenda: il West Ham e il Newcastle avrebbero già contattato l’entourage del giocatore, offrendo un ingaggio di 5 milioni a stagione. Si attende ora un’eventuale proposta dell’Inter, che potrebbe provare ad acquistare il gioiello partenopeo anche come “ripicca” nei confronti del club di De Laurentiis, che nei giorni scorsi ha continuato a trattare con gli agenti di Mauro Icardi nonostante le dichiarazioni di incedibilità da parte dei nerazzurri.

Facebooktwittergoogle_plusmail