Incontro Raiola-Ausilio: proposto Balotelli in prestito e l’Inter…

Articolo di
20 luglio 2015, 17:51
Balotelli

L’interrogativo di questo calciomercato pare essere il destino di Mario Balotelli. L’attaccante del Liverpool, che l’anno scorso rappresentava una delle maggiori speranze italiane nel Mondiale del Brasile, si ritrova oggi sempre più lontano dai Reds e, all’apparenza, senza alcuna pretendente

SCARICATO DAI REDS – L’esclusione, da parte dell’allenatore Brendan Rodgers, dalla lista dei partecipanti alla tournée asiatica ha rappresentato un segnale molto chiaro: Balotelli non rientra più nei progetti del tecnico e per lui, nel Liverpool, non c’è più spazio. L’attaccante si trova ora in Italia, a seguito del grave lutto che lo ha colpito – la morte del padre – e, secondo “Calciomercato” il suo agente Mino Raiola sarebbe al lavoro per trovargli una nuova squadra.

INCONTRO CON AUSILIO – Il popolare sito sportivo rivela che il procuratore, recentemente riavvicinatosi all’Inter, avrebbe incontrato Piero Ausilio ad Appiano Gentile per discutere alcuni suo assititi: Sergio Romero, Pajtim Kasami e, appunto, Mario Balotelli. Per quest’ultimo Raiola avrebbe proposto un prestito, ma il suo ingaggio, di circa 6 milioni netti a stagione, rende impossibile il concretizzarsi dell’operazione. Piero Ausilio avrebbe ribadito all’agente che, in questo momento, le priorità del mercato nerazzurro restano altre, ma non escluso categoricamente la possibilità di tornare a discuterne.

Balotelli, nel frattempo, attende di scoprire dove giocherà l’anno prossimo,anche se la sua speranza resta quella di un ritorno nel campionato italiano.