Il primo regalo di Suning a de Boer si chiama Bazoer – TS

Articolo di
9 agosto 2016, 07:40
Bazoer

Secondo quanto scrive “Tuttosport”, Suning avrebbe intenzione di regalare un centrocampista a Frank de Boer, con il nome che ricadrebbe su Bazoer, giovane 19enne lanciato in prima squadra proprio dall’allenatore olandese ai tempi dell’Ajax. La trattativa però non sembra affatto facile

INTERVENTO A CENTROCAMPO – “Al nuovo tecnico, Suning ha deciso di fare almeno un paio di regali. Ieri sera il ds nerazzurro Ausilio ha cenato con De Boer e sono state gettate le linee guida per le ultime settimane di mercato: il neo allenatore ha chiesto sette giorni per valutare al meglio la rosa (saranno importanti le due gare con Borussia Moenchengladbach, domani sera, e Celtic, sabato), ma ha già sottolineato come abbia bisogno di un centrocampista che sappia dare gioco alla squadra”.

BAZOER IL NOME NUOVO – “L’Inter fino a domenica aveva intenzione di avanzare un’offerta al Wolfsburg per Luiz Gustavo, ma adesso ha frenato perché De Boer preferirebbe un profilo più giovane come quello di Riechedly Bazoer, 19enne mediano dell’Ajax, da lui lanciato in prima squadra. Bazoer conosce a memoria i suoi schemi e sa interpretare sia il ruolo di vertice basso nel 4-3-3, che quello di mediano nel 4-2-3-1. Gli osservatori nerazzurri che lo hanno seguito nelle ultime due stagioni, hanno stilato relazioni più che positive. Non sarà però semplice strapparlo all’Ajax, sia per la folta concorrenza, sia per i 25 milioni di valutazione”.

Facebooktwittergoogle_plusmail