Il Benfica vuole Ranocchia e propone uno scambio all’Inter

Articolo di
6 dicembre 2015, 16:09

Da tempo Andrea Ranocchia viene indicato come uno dei possibili partenti nel mercato di gennaio. L’ex capitano nerazzurro ha molti estimatori, sia in Italia che all’estero e, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe entrare in uno scambio con il Benfica

VUOLE GIOCARE – Secondo Estadio Deportivo, il Benfica starebbe cercando un difensore e per questo avrebbe contattato l’Inter per discutere di Andrea Ranocchia. Il centrale, chiuso ormai da Miranda e Murillo, vorrebbe lasciare la società nerazzurra per poter giocare e riuscire così a ottenere la convocazione per l’Europeo del 2016. Su di lui ci sarebbe anche il Siviglia che, dopo il grave infortunio occorso ad Andreolli, avrebbe la necessità di rinforzare il reparto arretrato.

SCAMBIO – Il Benfica, nel tentativo di battere la concorrenza, avrebbe proposto ai nerazzurri uno scambio con Bryan Cristante, centrocampista ex Primavera del Milan che non dispiacerebbe a Mancini. L’Inter valuta però Andrea Ranocchia 12 milioni di euro: se il club portoghese aggiungesse a Cristante un conguaglio, l’affare a gennaio potrebbe concretizzarsi.