Il Benfica vuole blindare Lindelof con una nuova clausola di rescissione

Articolo di
16 novembre 2016, 13:03
Lindelof

La trattativa Victor Lindelof, da tempo osservato dall’Inter e da vari club europei, rischia di diventare sempre più difficile per i nerazzurri. Il Benfica vorrebbe infatti blindare il proprio gioiello, rinnovando il contratto e raddoppiandone la clausola di rescissione

NUOVA CLAUSOLA – Secondo “A Bola” il Benfica avrebbe proposto a Lindelof, classe 1994, un rinnovo dell’attuale contratto, in scadenza nel 2020. L’intenzione del club sarebbe quella di portare la clausola di rescissione da 30 milioni a 60 milioni, per tutelarsi in vista di un assalto al difensore. Sulle sue tracce, oltre all’Inter, ci sarebbero infatti Chelsea, Manchester United, Wolfsburg, Paris Saint-Germain, Napoli e Juventus. Resta ora da capire se il giocatore accetterà le proposte della società lusitana, soprattutto in merito alla clausola, oppure attenderà altre offerte.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Enrica Panzeri

Enrica Panzeri

Enrica Panzeri, nata a Lecco, è innamorata di Milano, non soltanto perché è la città dell’Inter. Ama disegnare e scrivere, le piacciono il calcio, la Formula 1, il cinema e la storia dello spettacolo. Ha un’insana passione per la televisione italiana degli anni ’70-’80.