GdS: tutte le alternative di Ausilio

Articolo di
30 dicembre 2014, 10:30

L’Inter non ha intenzione di farsi trovare impreparata e per gennaio lavora su tutti i tavoli possibili. I ruoli su cui ci si concentra sono gli esterni d’attacco e i centrocampisti.

ESTERNI – Lavezzi e Podolski sono i grandi nomi, ma Ausilio si cautela con una serie di assi nella manica. Il primo della lista è Mohamed Salah, che il Chelsea potrebbe dare in prestito per diciotto mesi in modo da farlo crescere e tutelare l’investimento di un anno fa. L’idea è di portarlo a Milano a prescindere vista la formula vantaggiosa. La Gazzetta dello Sport riporta inoltre i nomi di Hatem Ben Arfa, sostanzialmente scomparso all’Hull City, Adnan Januzaj, Miguel Layun e Andrè Ayew.

CENTROCAMPISTI – Mancini ha chiesto anche un rinforzo in mezzo al campo. I primi obiettivi sono Lucas Leiva, che però ha ritrovato la titolarità a Liverpool, e Lassana Diarra, per cui si aspetta solo la chiusura del contenzioso con la Lokomotiv Mosca visto che ha già fatto le visite mediche. Se si liberasse a parametro zero, arriverebbe subito. Il nome nuovo invece è Tino-Sven Susic, centrocampista bosniaco dell’Hajduk Spalato. Figlio e nipote d’arte, il classe 1992 è un titolare del suo club e una presenza fissa del nuovo corso della nazionale bosniaca.