GdS: per Gabbiadini poco spazio nel Napoli, l’Inter ci prova

Articolo di
14 giugno 2015, 16:33
Gabbiadini

Dopo tanti nomi esteri, sembra che l’Inter si stia muovendo anche sul mercato interno. La rivoluzione in atto a Napoli, con l’addio del tecnico Benitez e l’arrivo di Sarri, potrebbe spingere i partenopei a vendere qualche giocatore in esubero e Roberto Mancini avrebbe già indicato il nome di un attaccante che stima da tempo.

POLIVALENTE – Secondo la Gazzetta dello Sport, i nerazzurri avrebbero chiesto informazioni circa la situazione di Manolo Gabbiadini. Classe 1991, l’ex Primavera della Juventus può svariare su tutto il fronte avanzato, come prima e seconda punta e, all’occorrenza, anche come esterno. Già nel mercato di gennaio Mancini lo avrebbe consigliato ad Ausilio, ma il Napoli anticipò la concorrenza, acquistandolo dalla Sampdoria per 13,5 milioni. Difficile quindi, a fronte dell’investimento fatto su di lui, che i partenopei lo lascino partire dopo appena sei mesi.

ABBONDANZA IN AVANTI – In questo girone di ritorno Gabbiadini ha però avuto poche occasioni per mettersi in luce, a causa dell’abbondanza di elementi in attacco. Fra le file dei partenopei militano infatti Higuain, Callejon, Mertens e Lorenzo Insigne, oltre a Duvan Zapata – che ha sempre ben figurato quando schierato – ed Edu Vargas. L’Inter monitora attentamente le vicende in casa Napoli e, se dovesse aprirsi uno spiraglio, è pronta a presentare un’offerta per il giovane attaccante italiano.