GdS: Mancini e la nuova idea per la difesa dall’Inghilterra

Articolo di
6 maggio 2015, 08:05
Mancini

Luca Taidelli, inviato della “Gazzetta dello Sport”, si sofferma sulle manovre di mercato dell’Inter che tra breve entreranno nel vivo. Una nuova idea per la difesa si sta facendo largo nei pensieri di Mancini. Vediamo il dettaglio:

DIFESA – Con l’attacco si vendono i biglietti ma con la difesa si vincono le partite, sostiene Taidelli. Mancini ha ben presente che per costruire una squadra vincente bisogna partire dalle fondamenta. Ecco allora che la difesa ha bisogno di innesti di qualità e personalità. La certezza è Jeison Murillo, colombiano 22enne del Granada, già acquistato a gennaio. Ma serve un uomo di esperienza vista la probabile partenza di Vidic così come quelle di Campagnaro e Felipe e, forse, Andreolli.

SKRTEL – Ecco allora che Mancini sta pensando a Martin Skrtel, 30enne in forza al Liverpool, dove gioca dal 2008. Contratto in scadenza nel 2016 e non ancora rinnovato, l’Inter si sta inserendo in questa situazione di stallo anche perchè le quotazioni di Vida e Dragovic sono esagerate.

Skrtel dunque prima scelta di Mancini ad oggi per la difesa senza dimenticare Thomas Heurtaux dell’Udinese per il quale ci sono già stati dei contatti con la dirigenza friulana nell’ambito del sondaggio per Allan.