GdS: la Juve ha scelto Jovetic per sostituire Tevez

Articolo di
21 giugno 2015, 14:45

La trattativa tra Inter e Manchester City per il passaggio di Stevan Jovetic in nerazzurro sembra essersi raffreddata sensibilmente nelle ultime settimane al punto da portare il Milan e sopratutto la Juventus ad inserirsi. Proprio i campioni d’Italia sarebbe passati in vantaggio avendo l’esigenza di trovare un sostituto di Carlos Tevez che lascerà Torino per tornare in Argentina e vestire nuovamente la maglia del Boca Juniors.

MANCINI NON SEMBRA CONVINTO – In settimana i bianconeri incontreranno l’agente del calciatore per proporgli un contratto quinquennale da 3,5 milioni di euro netti a stagione (più bonus) per convincerlo ad accettare la loro proposta e raccogliere così l’eredità del campione argentino. Addirittura, secondo quanto riporta “La Gazzetta dello Sport”, il direttore generale Marotta avrebbe già raggiunto un accordo di massima con la dirigenza dei Citizens e aspetterebbe quindi solamente il si da parte del talento montenegrino al quale sarebbe stata promessa pure la maglia numero 10. E l’Inter? I nerazzurri, dopo aver trovato un’intesa di massima con Jovetic e il suo entourage nei mesi scorsi, hanno apparentemente mollato la presa: vuoi perché i rapporti con il City non sembrano essere dei migliori dopo la corte fatta da Mancini a Yaya Touré e vuoi sopratutto perché proprio il tecnico jesino non sembra essere convinto del tutto dal classe ’89 sia per ragioni fisiche che per ragioni tattiche (preferirebbe una punta in grado di fare anche l’esterno d’attacco). Non è comunque da escludere che la forte accelerata data nelle ultime ore dalla Juventus possa in realtà portare il direttore Ausilio a rilanciare anche per lui.