GdS: ennesima fumata nera per Zukanovic

Articolo di
19 giugno 2015, 14:21
Zukanovic

Fino a qualche settimana fa l’acquisto di Ervin Zukanovic dal Chievo sembrava essere una pura formalità ma gli ultimi incontri con la dirigenza veronese hanno messo fortemente in discussione il futuro della trattativa al punto da portare i gialloblù a iniziare ad ascoltare anche le altre offerte per il terzino bosniaco sul quale ci sarebbe da registrare il forte interesse da parte di Udinese e del Bournemouth neo promosso in Premier League.

ACCORDO LONTANO – Secondo quanto riporta “La Gazzetta dello Sport”, nell’ultimo meeting tra le due società l’Inter avrebbe alzato leggermente l’offerta per Zukanovic (inserendo nuovamente il cartellino di Ezequeil Schelotto nell’affare) ma la distanza tra la domanda e l’offerta rimane però di quasi un milione di euro, motivo per il quale serviranno ancora altri incontri per risolvere la situazione. Il Chievo avrebbe comunicato al club di Corso Vittorio Emanuele II la volontà di iniziare a valutare anche le altre offerte arrivate per il classe ’87 che adesso potrebbe quindi trasferirsi in un’altra piazza, si parla sopratutto di Udinese e Bournemouth, nonostante abbia già trovato da tempo l’accordo con i nerazzurri. Per il momento sarebbero stati congelati anche il possibili prestiti di Obi e di Matìas Kranevitter al Bentegodi (nel caso in cui Ausilio riuscisse ad ingaggiarlo dal River Plate).