GdS: Ausilio lavora alle cessioni, tutti i nomi

Articolo di
15 giugno 2015, 11:03
ausilio

Non solo Kovacic. La lista cessioni dell’Inter prevede diversi nomi di contorno a cui sta lavorando Piero Ausilio. La “Gazzetta dello Sport” riporta che non esistono incedibili, e in pole ci sono Kuzmanovic ed Obi.

SFOLTIRE LA ROSA – Kovacic probabilmente sarà il big sacrificato, ma in casa Inter non esistono incedibili a parte Mauro Icardi. Lo scrive la “Gazzetta dello Sport”, che riporta un Piero Ausilio molto attivo per sfoltire la rosa e reperire risorse.

I NOMI – Kuzmanovic e Obi sono i nomi in pole per lasciare l’Inter. Il nigeriano potrebbe essere inserito nella trattativa con lo Stoccarda per arrivare a Rüdiger. Il reparto difensivo è quello che subirà più cambiamenti, con due terzini tra D’Ambrosio, Nagatomo, Dodò e Juan Jesus destinati alla cessione. C’è poi la situazione di Handanovic. Ogni giorno è buono per il rinnovo, ma se arrivasse un club che fa la Champions il portiere partirebbe. L’Inter chiede circa dieci milioni per il suo numero uno.

ASSE CON GENOVA – La Sampdoria sembra interessata a diversi giocatori nerazzurri. Ai blucerchiati piacciono Nagatomo, Andreolli e Puscas. I contatti sono avviati e l’Inter vuole sfruttare i buoni rapporti col club di Ferrero.

DISCORSI COL CAGLIARI – Ausilio dovrà poi rivedere il Cagliari. Non per Nainggolan, ma per stabilire il futuro di Longo e Crisetig. L’Inter non vuole investire ora sul controriscatto, ma nemmeno perdere i due giovani. Crisetig ha diverse richieste dalla Serie A e dall’estero e non dovrebbe rimanere in Sardegna.