Gabriel Jesus si fa consigliare: Inter (e Juve), pericolo estero

Articolo di
3 luglio 2016, 08:08
Gabriel Jesus 3

In Croazia Pjaca, in Italia Berardi. E poi? La sfida tra Inter e Juventus sul mercato continua in Brasile, dove entrambe cercano di avere la meglio su un obiettivo di lunga data: secondo quanto riportato dalla “Gazzetta dello Sport” odierna, si complica la pista Gabriel Jesus, sul quale le (più ricche?) offerte straniere potrebbero avere la meglio

ANCORA INTER VS JUVE – “L’ultimo confronto – in ordine temporale – tra bianconeri e nerazzurri sta avvenendo dall’altra parte dell’Oceano, a San Paolo, per Gabriel Jesus. In Brasile da alcuni giorni è presente Giovanni Branchini, agente storico di Ronaldo, che veste in questa trattativa il ruolo di consigliere della famiglia del giovane talento del Palmeiras. Branchini è lì proprio per ascoltare i pensieri di Gabriel Jesus in un momento delicato per il suo futuro. I top club europei lo seguono da vicino e la clausola da 25 milioni prima e da 40 poi ne fanno un oggetto prezioso”.

LUNGIMIRANZA E CONCORRENZA STRANIERA – “In questa vicenda svolgerà un ruolo importante anche Ronaldo stesso che detiene i diritti d’immagine dell’attaccante. L’Inter gettò le basi mesi fa con una missione precisa capeggiata dal Responsabile degli Scout Massimiliano Mirabelli. La Juventus lo aveva messo sulla lista un po’ di tempo fa su spinta del DS Fabio Paratici. Un mese fa addirittura ci fu un tentativo di proporre 15 milioni. Sarebbe stato un affare. Adesso Inter e Juventus se lo contendono, ma visto che l’Italia è troppo piccola per loro si devono guardare dai giganti mondiali. E qui la sfida si fa davvero complicata”.