Ferrero: “Eder se parte va all’estero”

Articolo di
12 giugno 2015, 22:44
eder

Come riportato da “gianlucadimarzio.com”, il Presidente della Sampdoria Massimo Ferrero, alla presentazione della sua biografia “Una vita al Massimo”, allontana le voci che vogliono Eder in un’altra squadra italiana la prossima stagione, tra cui l’Inter che si è mostrata interessata al giocatore

EDER SOLO ALL’ESTEROEder? Ho già rifiutato un’offerta di 9,5 milioni, se ne arriva una da 15 è lui però a voler partire, perché vuol dire che gli danno 3 milioni a stagione. Ad una squadra italiana non glielo do, ma non potrò trattenerlo se vorrà andare via, è il calcio. Guardate Obiang, voleva andare via e non ho potuto fare diversamente“. Il Presidente della Massimo Ferrero, durante l’evento di presentazione della sua biografia “Una vita al Massimo” con queste parole dichiara che Eder, se la prossima stagione resterà in Italia, giocherà solo nella Sampdoria. Per l’Inter, come per le altre squadre del nostro paese, quindi si fa dura poter arrivare all’attaccante brasiliano naturalizzato italiano.