Esame superato per Schick: Inter convinta ma il tempo stringe

Articolo di
4 aprile 2017, 14:13

L’ottima prestazione di ieri sera ha convinto ulteriormente l’Inter a puntare su Patrik Schick ma nelle prossime settimane i nerazzurri dovranno dare un’accelerata alla trattativa per evitare l’inserimento da parte di altri club.

CHIUDERE SUBITO – Chi ipotizzava che Schick potesse sentire il peso dello sostituire Luis Muriel giocando contro una grande squadra come l’Inter in un palcoscenico come San Siro sarà rimasto deluso visto che il ragazzo è in realtà riuscito a tirare fuori la sua migliore prestazione stagionale proprio nel giorno in cui gran parte dei riflettori erano puntati su di lui. Gol a parte (il decimo in poco più di mille minuti) l’attaccante ha impressionato per la qualità delle sue giocate e la predisposizione al sacrificio, cosa non scontata per un giocatore di 21 anni. I primi contatti di Piero Ausilio con la Sampdoria e il suo agente, Pavel Paska, risalgono a febbraio ma il vantaggio guadagnato potrebbe presto sfumare se l’operazione non verrà chiusa in tempi brevi. I nerazzurri potrebbero prenderlo subito ma lasciarlo a Genova per un altro anno oppure ottenere un diritto di prelazione, valido però a partire dal 2018.







ALTRE NOTIZIE