Duda: “Non ho firmato per nessuno, adesso penso al Legia”

Articolo di
13 luglio 2015, 16:37
Duda

L’ingresso in campo di Ondrej Duda nella Supercoppa polacca tra Lech Poznan e Legia Varsavia (3-1 il risultato finale, ndr) ha spiazzato molti tifosi in Patria e ci sono alcune dichiarazioni dello slovacco, riportate dal sito polacco Legia.net

FUTURO INCERTO – Ecco le parole di Ondrej Duda: «Posso anche restare a Varsavia, perché io qui sto bene e non ha alcun senso fuggire a tutti i costi. Non ho firmato nessun contratto con altri club, mi concentrerò sul mio lavoro con il Legia».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.