Duda, l’affare si complica per l’Inter: ecco perché

Articolo di
7 luglio 2015, 12:01
Duda

Sembrava tutto fatto per il trasferimento di Ondrej Duda all’Inter, ma uno stop improvviso rischia di far saltare tutto. E’ ciò che riporta il quotidiano polacco Przegląd Sportowy, che si è detto non molto ottimista sulla riuscita della trattativa

STOP INASPETTATO – Pare, infatti, che il Legia Varsavia, pur volendo chiudere la cessione di Ondrej Duda con l’Inter, in modo da aver soldi da investire sul mercato per rinforzare la rosa, si sia indispettito dopo i continui tentennamenti dei nerazzurri. Lo scorso weekend l’affare sembrava concluso sulla base di circa 6 milioni, ma l’Inter non ha ancora deciso di investire questa cifra, probabilmente perché le priorità sono altre: prima si cede e si acquistano i titolari, poi si pensa a completare la rosa.

LE MOSSE DELL’INTER – Il talento slovacco, comunque, ha scelto l’Inter, ma adesso il rischio è che la trattativa non vada più in porto, aprendo le porte a qualche altro club interessato: dalla Polonia, infatti, confermano che le percentuali che vorrebbero Duda all’Inter non vanno oltre il 50%. L’Inter lascerà il ragazzo ancora in stand by con il rischio di perderlo oppure tenterà l’affondo decisivo, bypassando (almeno temporaneamente) le rigide regole del Fair Play Finanziario?