DS Hajduk: “Vlasic? L’Inter lo segue, ma per ora non parte”

Articolo di
16 novembre 2015, 21:09
Nikola Vlasic

Il direttore sportivo del club croato è stato intervistato da calciomercato.com rivelando alcuni retroscena su un giocatore nel mirino dell’Inter e un altro che in passato è stato vicinissimo ai nerazzurri

Il direttore sportivo dell’Hajduk Spalato Goran Vucevic ha concesso alcune dichiarazioni a calciomercato.com in cui ha parlato di alcuni talenti della sua squadra, tra questi Nikola Vlasic, nel mirino dell’Inter. Vucevic ha confermato l’interesse dei nerazzurri: “L’Inter? Lo segue come è naturale che sia, ma lo seguono anche altri club perché il profilo del giocatore è di un certo livello. Da parte nostra non c’è assolutamente alcuna fretta di cederlo, preferiamo farlo crescere ancora un anno da noi, se poi dovesse arrivare l’offerta irrinunciabile si deciderà. Lui in questo momento non è alla ricerca di contratti milionari, deriva da una famiglia di sportivi, tutti hanno sfondato e non c’è assolutamente l’esigenza di lasciar partire Vlasic, che può crescere con tranquillità in casa propria”.

ERA FATTA PER SUSIC, POI…- Vucevic ha parlato inoltre di Tino Susic, altro giocatore che nello scorso mercato di gennaio sembrava ormai dell’Inter ma il cui trasferimento è saltato all’ultimo: “Piaceva ad Ausilio e anche a Mancini, sono stato a Milano con Rapaic (agente del calciatore) ed abbiamo ricevuto ampie garanzie a riguardo “Lo prendiamo, lo prendiamo”, ci ha detto Ausilio, ma poi sono arrivati Brozovic, Shaqiri e Podolski e improvvisamente non si fatto più vivo. Se mi sento preso in giro? Mah, che dire, forse è il business”.