Dopo Dybala altro derby d’Italia in vista: la Juve su Lamela

Articolo di
22 maggio 2015, 14:49
Lamela

Come rivelato in questi giorni dallo stesso presidente del Palermo Maurizio Zamparini l’Inter ha provato fino all’ultimo a strappare Paulo Dybala alla Juventus pur di regalare a Roberto Mancini il partner perfetto da affiancare a Mauro Icardi. Ma dopo questo primo scontro di mercato sembra che si stia prospettando un altro derby d’Italia tra le due società con i campioni d’Italia che sarebbero infatti pronti a fiondarsi su un altro obiettivo nerazzurro, ovvero l’attaccante del Tottenham Erick Lamela.

OFFERTA REALE O AZIONE DI DISTURBO? – A riferirlo è il quotidiano inglese Daily Mail secondo il quale la società torinese sarebbe addirittura pronta ad offrire ben 25 milioni di sterline (poco meno di 35 milioni di euro) per convincere gli Spurs a lasciar partire l’argentino considerato dal tecnico Massimiliano Allegri come il giocatore ideale da schierare dietro le punte nel suo 4-3-1-2. Tuttavia appare al momento molto difficile (per non dire impossibile) che i bianconeri possano arrivare a spendere una cifra superiore a quella incassata due anni fa dalla Roma per Lamela che in queste sue prime stagioni in Premier League ha avuto un rendimento tutt’altro che esaltante. Non è quindi da escludere che questa possa essere una semplice azione di disturbo da parte della Juve nei confronti dell’Inter dopo i vari tentativi da parte di Thohir & soci di persuadere Dybala nonostante il suo entourage e il Palermo avessero già comunicato a loro e al Milan la chiusura della trattativa. Roberto Mancini dalla sua rimanere molto interessato a El Coco ma molto difficilmente si andrà oltre ad un prestito oneroso con diritto (o al limite obbligo) di riscatto considerando la poco affidabilità dimostrata dal classe ’92 durante questa sua avventura a White Hart Lane.