Diversi club di A su Crisetig ma il Cagliari vorrebbe trattenerlo

Articolo di
27 maggio 2015, 14:57
Crisetig

Lorenzo Crisetig è stato senza dubbio una delle pochissime note liete della stagione del Cagliari e, nonostante la retrocessione appena subita dai sardi, l’attuale centrocampista dell’Under-21 sembra essersi guadagnato la sua riconferma nel massimo campionato attirando l’attenzione da parte di diversi club di livello medio-alto come Sampdoria, Sassuolo e Udinese. L’Inter è ancora proprietaria del suo cartellino e potrebbe provare ad usarlo come parziale contropartita per arrivare a determinati obiettivi ma prima dovrà fare i conti con la società rossoblù che non sembra essere al momento disposta a lasciarlo andare via tanto facilmente.

TANTI CLUB SU DI LUI – Il giocatore è infatti sbarcato in Sardegna la scorsa estate con la formula del prestito biennale con diritto di riscatto (e contro-riscatto a favore dei nerazzurri) e quindi qualunque decisione per quanto riguarda il suo futuro dovrà essere approvata anche dal club del presidente Giulini la cui idea sarebbe addirittura quella di riuscire a convincere il ragazzo a rimanere per allestire così una squadra in grado di dominare la serie cadetta e risalire subito in A. Difficile però che il classe ’93 possa accettare, sopratutto davanti all’ipotesi di vestire la maglia di società che possono puntare ad un posto in Europa League. Considerando gli ottimi rapporti tra le due dirigenze non sarà particolarmente difficile riuscire a trovare un accordo per terminare il prestito di Crisetig con un anno di anticipo (magari girando al Cagliari altri giovani della Primavera con la stessa formula) per poi decidere con calma che cosa fare con lui. La famiglia Pozzo, sotto consiglio di Andrea Stramaccioni, pensa a lui come possibile pedina di scambio nel caso in cui Allan dovesse trasferirsi ad Appiano Gentile mentre con la Sampdoria si potrebbe imbastire un’operazione con Roberto Soriano. Occhio però anche all’altra sponda di Genova considerando che la squadra di Gasperini perderà quasi certamente Bertolacci e potrebbe quindi chiedere di inserire quindi Lorenzo in una mega trattativa con alcuni tra i vari Perin, Diego Perotti, Iago Falque, Obi e Longo coinvolti.

Facebooktwittergoogle_plusmail