Diarra: visite mediche ok. Manca davvero poco…

Articolo di
27 dicembre 2014, 08:02
Diarra

La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina fa il punto della situazione del mercato in casa Inter evidenziando una delle piste più calde, quella che riguarda Lassana Diarra.

APPUNTAMENTI MILANESI– Visite mediche velocissime e fatte in gran segreto a Milano a cavallo del Natale. Incontro con i dirigenti nerazzurri che gli hanno spiegato l’idea di crescita della futura Inter. Queste le ultime giornate di Lassana Diarra, ex Lokomotiv Mosca, in procinto di accasarsi alla corte di Roberto Mancini.

RUOLI – Francese, classe 1985, Diarra è stato segnalato dal tecnico jesino per la sua duttilità in mezzo al campo. E’ infatti capace di giocare davanti alla difesa a protezione del reparto arretrato così come di ricoprire il ruolo di mediano e di laterale destro. Un giocatore quindi molto versatile dotato di tecnica non sopraffina ma dai piedi buoni che potrebbe fare davvero al caso dell’Inter.

ASPETTI CONTRATTUALI – Ha il grande vantaggio di liberarsi a parametro zero. Dopo aver risolto il contratto con il Lokomotiv Mosca, Diarra si è allenato con il preparatore atletico del West Ham, Dominic Rogan, ed è in attesa di definire questa pendenza economica con i russi. Ad oggi è dunque privo di qualsiasi legame contrattuale con un club.

Potrebbe davvero essere il giocatore in cerca di riscatto che Mancini sta cercando? Potrebbe fare decollare l’Inter? Certamente è un giocatore di esperienza che in una squadra giovane come quella nerazzurra servirebbe eccome. Vedremo gli sviluppi nelle prossime settimane.