Di Marzio: “Vidal, no di Ancelotti. Keita-Inter dipende da Perišić”

Articolo di
19 luglio 2017, 23:46
Vidal 3

Ennesimo aggiornamento di serata sull’Inter. Il giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio, da “Calciomercato – L’Originale”, smentisce le voci girate in giornata su un’offerta importante per Arturo Vidal del Bayern Monaco mentre per Baldé Diao Keita lega l’operazione alla trattativa col Manchester United per Ivan Perišić.

ENTRATE E USCITE«A noi non risultano passi avanti su Arturo Vidal, l’Inter lo vorrebbe ma il Bayern Monaco e soprattutto Carlo Ancelotti non è assolutamente d’accordo sulla partenza di Vidal. Anche oggi in Cile ne hanno parlato dicendo di offerta da diciannove milioni di dollari, mi sembra troppo. Mi risulta che Ancelotti non l’abbia messo in vendita. Baldé Diao Keita? Oggi è stata una giornata di frizione e tensioni con la società, non è stato schierato nell’amichevole che la Lazio ha giocato con la Triestina. È una sorta di braccio di ferro tra le parti, la posizione della società è che Simone Inzaghi ha visto Keita un po’ nervoso negli scorsi giorni, è una situazione che in qualche modo andrà risolta. Sappiamo che l’Inter è sempre pronta ad accoglierlo, la Juventus ha da tempo parlato col giocatore. Dipenderà anche dall’uscita di Ivan Perišić, bisognerà capire cosa farà Perišić, il Manchester United deve venire incontro alle esigenze dell’Inter che sono di venderlo ad almeno cinquantacinque milioni. Oggi è arrivato Facundo Colidio che ha fatto le visite mediche con l’Inter».