Di Marzio: “Sturridge dipende da Éder. J. Mário resta all’Inter”

Articolo di
19 gennaio 2018, 23:15

Gianluca Di Marzio, dopo i dettagli su Rafinha Alcántara, ha dato aggiornamenti in entrata su Daniel Sturridge, attaccante del Liverpool, e in uscita su João Mário, per il quale è ormai saltata la possibilità West Ham. Queste le sue parole da “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport.

POSSIBILITÀ DOPPIA«João Mário è in uscita praticamente dall’inizio del mercato, ma non si riesce a trovare una soluzione. Ieri aveva dato un’apertura al West Ham ma oggi non è stato trovato l’accordo economico, né per quanto riguarda il suo ingaggio né per la cifra del prestito oneroso che l’Inter chiedeva al West Ham, un milione e mezzo. Si è bloccata la situazione, al momento rimane all’Inter. Daniel Sturridge? Al momento è legata alla partenza di Éder Citadin Martins. Col Liverpool ha parlato, il prestito è stato accettato come formula, è la cifra del diritto di riscatto che balla. Il Liverpool la vorrebbe a quaranta milioni e l’Inter parte da venti-venticinque, primo perché è un ’89, secondo perché è in scadenza fra un anno e terzo perché anche lui ha avuto tanti problemi fisici. Si tornerà a parlare, sempre con l’ombra della Roma nel caso in cui Edin Džeko dovesse andare al Chelsea».






ALTRE NOTIZIE