Di Marzio: “Schick, offerte Inter-Roma simili. Juventus esclusa”

Articolo di
22 agosto 2017, 23:49
Patrik Schick Juventus

Gianluca Di Marzio fa il punto della situazione su Patrik Schick e spiega nel dettaglio come sono le offerte di Inter e Roma. Quella giallorossa è leggermente più alta ma quella nerazzurra prevede il pagamento in meno anni, a questo punto comunque sarà decisiva la volontà dell’attaccante ceco.

TESTA A TESTA«Patrik Schick? In questo momento le due offerte più importanti sono quelle di Inter e Roma, sono offerte di prestito con diritto di riscatto ma con differenze. La cifra più o meno è simile: trentotto milioni la Roma, trentasette l’Inter. La Roma offre cinque milioni di prestito subito, una cifra importante, poi tredici, dieci e dieci, pagamento in quattro anni. L’Inter invece offre una cifra molto più bassa per il prestito immediato e quasi tutta la cifra nell’arco di tre anni. L’Inter offre in meno anni ma meno subito, dipenderà dalla volontà del giocatore che in questo momento ha dato la priorità all’Inter, non ha detto di no, la Roma conta di convincerlo e spera che la Sampdoria possa far capire qual è il progetto della Roma nei suoi confronti. Partita apertissima, la Juventus si è esclusa e abbiamo avuto conferme che non avrà intenzione di rilanciare, all’estero PSG e Borussia Dortmund ci sono ma non hanno presentato offerte. Può darsi che i tempi si allunghino e non si decida in questi giorni ma all’ultimo».