Di Marzio: “Kovačić-Inter? No, Sosa con la Sampdoria!”

Articolo di
19 luglio 2017, 23:27
Gianluca Di Marzio

Erano state annunciate novità su Mateo Kovačić su “Calciomercato – L’Originale” ed eccole puntuali: secondo il giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio l’Inter in realtà starebbe puntando un altro assistito del suo agente Mario Mamić, ossia Borna Sosa (difensore classe 1998 della Dinamo Zagabria). Interesse anche per Richarlison, entrambi sarebbero presi assieme alla Sampdoria.

SINERGIA BLUCERCHIATA«Abbiamo già parlato di Patrik Schick. Matías Vecino è l’operazione più vicina alla conclusione, nel senso che oggi Piero Ausilio e Alessandro Lucci hanno definito i dettagli contrattuali: quattro anni di contratto per lui, adesso l’Inter formalizzerà il pagamento della clausola. Abbiamo detto che Lucci avrebbe incontrato la Fiorentina per capire se avrebbe cambiato i termini di pagamento chiedendo qualcosa in più, trenta milioni, ma alla fine l’Inter pagherà ventiquattro milioni. In serata Ausilio ha incontrato Mario Mamić, l’agente di Mateo Kovačić ma anche di Borna Sosa, esterno sinistro giovane che l’Inter vuole fare assieme alla Sampdoria. È chiaro che Ausilio ha un debole per Kovačić, l’Inter ha un debole per Kovačić che è stato uno degli acquisti sicuramente più importanti e una delle cesisoni più dolorose, perché si possa concretizzare una trattativa devono uscire João Mário e Marcelo Brozović, che hanno varie offerte ma non sono usciti, oggi a Milano c’era Kia Joorabchian agente di João Mário. Solo in quel caso l’Inter proverebbe a capire eventuali margini, sempre che il Real Madrid lo ceda. Inter e Sampdoria non hanno parlato solo di Sosa ma anche di Richarlison, ieri l’abbiamo accostato al Milan ma Inter e Sampdoria vogliono provare ad anticipare e fare subito l’operazione, per farlo giocare alla Sampdoria essendo extracomunitario. Hanno incontrato l’agente del giocatore, Giuliano Bertolucci».