Di Marzio: “Ecco l’offerta dell’Inter per Eder con contropartite”

Articolo di
13 giugno 2015, 07:26
Eder

Il mercato milanese è in fermento: dopo l’accelerata del Milan, che pare aver chiuso per Jackson Martinez, l’Inter prova a concretizzare qualche trattativa. Tanti i nomi in ballo e un’offerta concreta: il giornalista Gianluca Di Marzio rivela i dettagli

OBIETTIVI ESTERI – L’Inter si muove e guarda sia in Germania – dove per Ivan Perisic il Wolfsburg chiede 15 milioni e per Antonio Rudiger lo Stoccarda non accetta meno di 12 milioni -, sia in Francia, dove proseguono i contatti per Giannelli Imbula dell’Olympique Marsiglia, anche se la concorrenza del Valencia è forte.

OFFERTA ITALIANA – Occhi anche in Italia, però, visto che l’offerta concreta è stata fatta alla Sampdoria per avere Eder: 4 milioni di euro cash da girare subito al club di Ferrero, più alcune contropartite da scegliere a seconda delle preferenze blucerchiate. Sul piatto i soliti nomi: Marco Andreolli, Yuto Nagatomo, George Puscas e Matias Kranevitter, quest’ultimo attualmente in forza al River Plate, ma vicinissimo all’Inter, che vorrebbe prestarlo un anno in provincia. La Sampdoria, dopo le parole del suo Presidente, accetterà?