Di Marzio: “Bessa, l’Inter avrà una percentuale sulla rivendita”

Articolo di
12 agosto 2016, 14:06
Bessa

Gianluca Di Marzio ha rivelato alcuni dettagli in più dell’operazione che ha portato al trasferimento di Daniel Bessa all’Hellas Verona con la formula del prestito con obbligo di riscatto. L’Inter manterrà una percentuale sulla futura rivendita.

I DETTAGLI – Il centrocampista italo-brasiliano era stato aggregato alla prima squadra durante questo ritiro pre-campionato ma nonostante la possibilità di poterlo trattenere visto il suo passato nelle giovanili (i nerazzurri dovranno inserirne almeno quattro giocatori cresciuti nel proprio vivaio nella lista dai 25 da consegnare alla FIGC) l’Inter ha preferito lasciarlo partire. L’obbligo di riscatto però non sarà automatico ma legato al raggiungimento di un determinato numero di presenze. Niente contro-riscatto per il club di Corso Vittorio Emanuele II che però incasserà una percentuale dalla sua futura cessione.